PD TORGIANESE DURO SUL “GOVERNO-NASINI”, INIZIO 2016 SCOPPIETTANTE IN POLITICA: “L’AMMINISTRAZIONE SGHANGHERATA (DIS)ORGANIZZA GLI UFFICI COMUNALI”

“Sono sette anni che l’Amministrazione Comunale sta lavorando alla riorganizzazione degli uffici comunali. In sette anni ha fatto e disfatto gli uffici, cambiato ruoli e mobilitato personale. Il risultato in questo turbinio continuo di riorganizzazione è che il Comune di Torgiano funziona sempre peggio. Questo è un dato di fatto e sotto gli occhi di tutti i cittadini”.

E’ davvero netta e senza peli sulla lingua la presa di posizione del Partito Democratico torgianese, per mezzo del comunicato di metà Gennaio 2016 che si rivolge all’operato della maggioranza comunale. A detta del PD sezione locale, “l’amministrazione non ha riorganizzato gli uffici, ha disorganizzato il Comune interno privandolo di ogni tipo di funzionalità. Anche l’ultimo spostamento di massa che coinvolge il personale dell’ufficio urbanistica, tributi e vigilanza avrà un risultato scontato che andrà a peggiore ulteriormente la situazione, in un momento in cui il PRG deve ancora ripartire, le finanze appaiono in uno stato di preoccupazione e il tema della sicurezza è più che mai attuale”.

“Non si azzardi l’Amministrazione a dare la colpa ai singoli dipendenti – conclude la formazione di centrosinistra – dato che sono più o meno gli stessi dei precedenti mandati, quando questa situazione non era nemmeno ipotizzabile. Se oggi il Comune di Torgiano vive la sua crisi più acuta in termini di funzionalità e risposta alle esigenze dei cittadini, la colpa è solo della maggioranza-Nasini, che al pari dell’ente stesso è in uno stato di perenne sgangheramento”.

M. B.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *