GESTIONE IMPIANTI SPORTIVI, RESPINTA MOZIONE OPPOSIZIONE

Sindaco Liberti: “Abbiamo il campo da calcio, il palazzetto e il campo da tennis. Quindi tre aree sportive”. La mozione del gruppo d’opposizione è stata respinta.

TORGIANO – Si è tenuto lunedì 9 il Consiglio Comunale di Torgiano. Il secondo punto di serata era una mozione presentata dal gruppo d’opposizione Per Torgiano. La mozione riguardava la IMPIANTI SPORTIVI ed è stata respinta in votazione dall’amministrazione. Acceso il dibattito in consiglio. Dall’opposizione Vaccari ha dichiarato che “la mozione intende garantire trasparenza, economicità. Le società sportive devono operare con progettualità, pensando a costi e aspetti patrimoniali. Vi è inoltre necessità di copertura economica. Una volta a settimana gli impianti sportivi devono poter essere fruiti da associazioni non sportive. Finora ciò non è possibile”.

La risposta del sindaco Liberti: “Gli IMPIANTI SPORTIVI sono tre. Il campo da calcio, il palazzetto e il campo da tennis. Tennis: c’è una convenzione per dieci anni. Palazzetto: convenzione finita quest’anno. Il Comune ha deciso di non ridare affidamento a nessuno: qualsiasi cittadino può richiederlo a pagamento. Esistono tariffe pubbliche invariate. Campi da calcio: abbiamo prorogato la convenzione e approvato il regolamento nel 2016. Quindi rinnoviamo per un anno la convenzione senza uscite. Campi da calcio: hanno elevati costi di manutenzione. Tra un anno faremo un bando pubblico”. La replica di Vaccari: “Quando il Comune darà in gestione esterna queste strutture, chiediamo che vengano applicati gli stessi criteri”.

MICHELE BALDONI

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *