E’ L’EVENTO “Voci in concerto” AD ESSERE STATO PROTAGONISTA Domenica 29, PRESSO LA SALA S. ANTONIO. SARA’ INVECE DI SCENA Martedì 7, ore 21, PER IL CENTENARIO DELLA RIVOLUZIONE RUSSA, LA PROIEZIONE DEL FILM “OTTOBRE”, DI SERGEJ EJZENSTEIN; ACCOMPAGNAMENTO MUSICALE DAL VIVO.

TORGIANO – La sala Sant’Antonio a Torgiano è stata e sarà centrale, nelle manifestazioni musicali dell’autunno torgianese 2017: l’Associazione Musicale Ciro Scarponi Torgiano ed il suo presidente, Attilio Gambacorta, descrivono le kermesse svoltesi ed illustrano gli appuntamenti che a breve allieteranno il territorio e gli appassionati.

Il concerto che aveva per titolo “Come un prisma di cristallo” era dedicato alle forme vocali del Novecento. Impostato da @Monica Colonna, docente di canto del Conservatorio, il programma era distribuito tra le sue allieve: Lindsey De la O, Ester Sagripanti, Isnay RodriguezPaola Vero e Cherrynia Vanderpuye; un percorso che andava dall’arcaico, ma sempre gradevole Tosti al Bernstein degli anni ’40.

Col notevole contributo pianistico di Lidia SagripantiEster Sagripanti e Riccardo Gambacorta si sono ascoltate la Jota di De Falla, la canzone “Chiquitita la novia” di Obradors e le tre melodie senza parole del geniale Satie. Un piccolo contributo al nostalgico mondo dell’operetta con “O rosa di Istanbul” di Fall precedeva la complicata e tutt’altro che scontata Ave Maria di Piazzolla, un pezzo più tormento che estasi.

Per il centenario della Rivoluzione Russa, invece, sempre presso la sala Sant’Antonio si avrà la proiezione del film “OTTOBRE”, di Sergej Ejzenstein; appuntamento per Martedì 7 novembre, alle ore 21, ingresso libero.
Accompagnamento dal vivo con Alessia Cecchetti, pianoforte;
Federico Galieni, violino.

MICHELE BALDONI

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *