CASTELLEONE DI DERUTA, ARRIVA GAS METANO NELLA FRAZIONE

Il Vicesindaco Marinacci: “verrà garantito il servizio di distribuzione del GAS METANO. Il progetto verrà realizzato senza costi pubblici”.

DERUTA – Dalle parole ai fatti. L’amministrazione comunale derutese trova l’accordo con Italgas Reti spa. Niente più gpl, ma GAS METANO nel territorio della frazione Castelleone. E’ quanto emerge dalla seduta consiliare del 2 settembre: approvazione del progetto “lavori di estensione per il collegamento delle reti di distribuzione in località Castelleone”. Costi: un milione di euro.

Il vicesindaco Marinacci parla chiaro. Continuerà a essere assicurato il servizio di distribuzione. La modifica è da gpl a GAS METANO. La popolazione di Castelleone usufruirà così di energia più sicura, in quanto connessa alla rete nazionale di trasporto del metano. “Certamente anche più sostenibile a livello ambientale e più economico. L’azione sarà effettuata senza uscite comunali e i lavori si completano con il rifacimento del tratto stradale che collega Castelleone a Deruta. Bitumatura e segnaletica orizzontale” – conclude Marinacci.

MICHELE BALDONI

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *