30° EDIZIONE DI ‘SCULTORI A BRUFA’, INAUGURATA Sabato 16 Luglio 2016 LA MOSTRA FOTOGRAFICA DELLE OPERE.

Trent’anni e non sentirli: ‘Scultori a Brufa’ prosegue convintamente il proprio cammino, affiancando all’edizione 2016 di Agosto l’inaugurazione della Mostra Fotografica ’30 anni Scultori a Brufa – La Strada Del Vino e dell’Arte’.

E’ stato aperto sabato 16 luglio, ore 18.30, presso la Sala Tobia lo spazio artistico dedicato alle sculture di fama internazionale: le opere che ormai da tre decenni caratterizzano il territorio brufano sono dunque ora raffigurate in foto ed in bellissime miniature.

“Siamo lieti di inaugurare questa mostra, siamo partiti 30 anni fa con un desiderio, un sogno nonostante alcune contestazioni e dubbi da parte di qualcuno. Ora siamo sempre più forti di quanto fatto e di quanto intendiamo fare – ha affermato ieri Feliciano Martinelli, presidente Pro Loco Brufa – chiediamo sostegno, non vogliamo fare elemosina. Siamo certi che le opere che abbiamo siano una ricchezza regionale e nazionale. Ringraziamo Massimo e Mauro Fico, Learco Cagiola, Gianfranco Ciuchicchi, tutti i presidenti della storia della Pro Loco ed i 30 artisti della storia di ‘Scultori a Brufa’”.

La manifestazione ‘Scultori a Brufa’ fu ideata nel 1987: si è invitato uno scultore internazionale ogni anno ad esibire la propria realizzazione, lasciandola permanentemente in un punto della frazione torgianese, per le strade, i vigneti e le piazzette del borgo.

Il sindaco di Torgiano Marcello Nasini ha ieri elogiato la principale associazione brufana, “una Pro Loco che merita sostegno. Nonostante i sempre più ristretti fondi pubblici che ci sono a disposizione, noi siamo fieri delle manifestazioni locali e chiediamo alla Regione appoggio, vicinanza per l’importanza artistica e turistica che Brufa regala a tutti noi. A livello umbro e nazionale l’importanza è grande e l’indotto può crescere”. Ultimo ma non ultimo, il punto che Nasini sottolinea è “la mia ferma volontà di realizzare il Parco delle Sculture. Ho grande stima dell’assessore regionale Fernanda Cecchini“.

Proprio l’assessore regionale a Cultura, Agricoltura ed Ambiente Fernanda Cecchini ha rimarcato la bellezza dell’arte, “la preziosità di sculture di tale livello”. Ieri presente all’inaugurazione, la Cecchini ha garantito il prosieguo della vicinanza regionale alla manifestazione di Brufa e la possibilità di progetti futuri.

‘Scultori a Brufa 2016’, un’edizione davvero speciale.

MICHELE BALDONI

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *