ACCORDO DI COPIANIFICAZIONE con BASTIA. “SERVE MAGGIORE TUTELA AMBIENTALE” – DICE L’OPPOSIZIONE AL Consiglio Comunale di Mercoledì 11.

TORGIANO – Si è tenuto nella serata di Mercoledì 11, ore 21:00, nella sala comunale, il Consiglio Comunale di inizio luglio. Presenti i membri di maggioranza e d’opposizione, uno dei punti di maggior rilievo è stato l’ Accordo di Copianificazione con Bastia Umbra.

Si è trattato, dunque, della stipula dell’accordo preliminare riguardante il rinnovo del P.R.G. , che vede il Comune di Bastia Umbra come procedente; il Consiglio Comunale ha approvato a maggioranza lo schema di accordo.

In sede di Consiglio è comunque emersa la necessità, ha spiegato il consigliere d’opposizione Federico Raspa, “di una maggiore tutela ambientale in casi come questo. Ci mancherebbe: noi siamo sempre per la crescita, l’occupazione e per il lavoro. Ma se l’azienda in questione prevede una mitigazione dell’impatto ambientale (promettendo di piantare alberi), mentre poi le piante verranno su semmai tra 15-20 anni e non in grande numero, beh allora ci saremmo aspettati di meglio”.

In serata, sono stati discussi anche il punto ‘Bilancio di Previsione 2018-2010 salvaguardia equilibri di bilancio ed assestamento generale di bilancio’, approvato, e ‘Piano attuativo di iniziativa privata’ presentato dalla ditta Iraci Borgia Mandolini Alessandro ed altri, per l’urbanizzazione di un comparto in frazione Signoria, approvato.

MICHELE BALDONI

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *