ANDREA FERRONI: “SERVE INVESTIRE IN VERA SICUREZZA PER I CITTADINI”.

TORGIANOMercoledì 11 sera si è svolto il Consiglio Comunale di Torgiano, con all’ordine del giorno anche l’assestamento di bilancio. “Tra le voci presentate sono spuntati 170 mila euro, che l’attuale maggioranza ‘spera’ entreranno dalle sanzioni al codice della strada (le multe)!” – afferma basito ed un po’ preoccupato il capogruppo dell’opposizione Andrea Ferroni, il quale parla invece di vera sicurezza per i cittadini .

Ferroni spiega dunque, a margine della serata del Consiglio Comunale, il suo ragionamento: “Insomma l’attuale maggioranza Nasini, con la scusa della sicurezza, introduce di fatto una sorta di ‘tassa camuffata’. Oltre al danno la beffa. Il provvedimento peserà sulle casse del comune e quindi sulla tasche dei cittadini per altri 10.728 € per il 2018, 25.748€ per il 2019 e 13.114 per il 2020, il tutto per acquistare un nuovo autovelox che servirà proprio per il raggiungimento della cifra di multe sperata!”

“Come capogruppo di ‘Torgiano Bene Comune’ ho provato a proporre un’altra strada, e cioè investire in una vera sicurezza e tutela per la nostra comunità. Da personale dei vigili siamo sotto organico; la soluzione della sicurezza è auspicabile anche per evitare di spendere soldi per un nuovo autovelox. Insomma, cari concittadini, prepariamoci ad una estate rovente!” – conclude  Andrea Ferroni, capogruppo d’opposizione ‘Torgiano bene comune’.

MICHELE BALDONI

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *