TORNEO DI BURRACO , Domenica 13 SALA DEL CARDINALE: INIZIATIVA DOPO-CRESIMA SPES .

TORGIANO – Fervono le attività dei giovani del Dopo-Cresima SPES Torgiano: la prima iniziativa 2019 è il Torneo di Burraco , in programma Domenica 13 gennaio presso la Sala del Cardinale. La giornata avrà inizio alle ore 15:00 con l’accreditamento, e sarà un’occasione di raccolta fondi per le attività dei ragazzi.

Il programma dell’evento prevede: alle ore 16:00 “l’inizio del torneo con 3 turni Mitchell e 1 turno Danese; alle ore 20:00 il termine del gioco con un break sfizioso” – si apprende dall’organizzazione. La quota di partecipazione è di 10 euro. Contatti: Diletta 334-8980907, Elia 334-3664558, Maria Giulia 334-2152617.

Il Dopo-Cresima Spes è un gruppo parrocchiale, composto da giovani torgianesi che hanno già ricevuto tale sacramento, pronti a darsi da fare ed a mettersi in gioco. Come descritto poche settimane fa nelle pagine web di Up Torgiano da Sara Scafati (uptorgiano.weebly.com), “la parrocchia di San Bartolomeo da anni lavora per ribaltare i luoghi comuni come ‘i giovani non vanno a messa’, ‘i giovani pensano solo al loro mondo’, ‘i giovani non concludono mai niente’. La nuova stagione per il Dopo-Cresima SPES, 2018-2019, si è aperta il 24 Ottobre con i ragazzi locali capitanati dal nuovo vice parroco Don Federico Casini. Presentate iniziative e operatori, il tema della pace nel mondo che verrà sviluppato, aggiunte le preziose testimonianze di alcuni animatori, con la fondamentale presenza del parroco Don Giuseppe”. Dunque, i giovani ci sono ed hanno piena volontà di aggregazione, fede, iniziative.

MICHELE BALDONI

 

GENITORI DONATORI AVIS: QUESTA LA LETTERINA DI Natale DI 230 ALUNNI DI TORGIANO

TORGIANO – “Caro Babbo Natale, quest’anno vorrei anche un regalo particolare: vorrei far diventare i miei genitori donatori AVIS , donatori di sangue , così potranno dare, con un piccolo gesto, un grande aiuto ai bambini che sono stati meno fortunati di me e che ne hanno bisogno. Ti prego dì a papà e a mamma di pensarci. Grazie e ciao”. Firmato. Questa la letterina di Natale 2018 che 230 alunni di Torgiano hanno portato a casa ai genitori: iniziativa Avis comunale Torgiano ‘Amelio Covarelli’.

“Tale iniziativa ha suscitato curiosità ed entusiasmo – spiega Rita Paolozzi, presidente Avis locale – tra i bambini che sono stati investiti della missione speciale di far diventare donatori mamma e papà. Unito alla letterina c’era anche un volantino con le informazioni per poter appunto diventare donatori del sangue”.

Proprio in questo periodo l’Avis regionale ha ricordato il bisogno fattivo di donazioni di sangue, quanto mai necessario; è certamente un gesto solidale, per un bene di cui in ambito ospedaliero non si può assolutamente fare a meno. Il sangue è: un diritto trovarlo, un dovere donarlo, un bisogno riceverlo, una gioia poterlo donare.

Contatti AVIS Torgiano:  340-5605900 , 348-9280637, avistorgiano@alice.it ; Piazza Baglioni n. 1 .

MICHELE BALDONI

 

 

LABORATORIO NATALIZIO E TOMBOLA : Sab 22 A MIRALDUOLO COI BAMBINI.

MIRALDUOLO (TORGIANO) – Laboratorio Natalizio e Tombola :un Sabato 22 dicembre pomeriggio davvero divertente per i bambini del territorio. È infatti questa l’organizzazione della giornata alle Ex-Scuole di Miralduolo, illustrata dal Presidente Pro Loco Claudio Baccarelli : “Ci saranno simpatici premi, ed aspetteremo insieme l’arrivo di Babbo Natale”. La quota di partecipazione è di 5 euro.

Grande Tombola : Sabato 29 dicembre dalle ore 20:30 alle Ex-Scuole sarà il momento della ricca tombolata, “ci saranno bei premi ed il brindisi finale, con gli auguri in previsione del nuovo anno” – si apprende dal Presidente.

Per informazioni: Francesca 349 3972010, Claudio 348 7220566, Francesco 347 8650771 .

MICHELE BALDONI

CONCERTO DI NATALE : Sabato 22 IL CORO “ANGELINI BONTEMPI” AL CIRCOLO UNPLI DI BRUFA

BRUFA (TORGIANO) – Nuovo, importante evento per il Coro Polifonico ‘G. A. Angelini Bontempi’ : si tratta del Concerto di Natale 2018, che si terrà Sabato 22 dicembre, dalle ore 21:30, al Circolo Unpli di Brufa. E’ il direttore Alessandro Zucchetti ad illustrare le caratteristiche della serata musicale.

“Sarà davvero una piacevole serata, l’evento ricalcherà le note dell’anno passato nella cornice locale – spiega Zucchetti – il Coro Angelini Bontempi si esibirà nella piazzetta del Circolo all’aperto, in un’atmosfera natalizia. Tutti sono invitati” conclude il maestro musicale, dunque per il pubblico è una kermesse quanto mai gradevole.

Il Coro Polifonico ‘G. A. Angelini Bontempi’ di Brufa è stato fondato nell’ottobre 2003; esprime generi corali pop a cappella, gospel, orchestra; si esibisce numerose volte nel territorio regionale, e collabora con artisti di livello nazionale (basti ricordare le serate de La Traviata, Rigoletto, Lunch For Concert, I Tre Tenori, ecc.); riunisce la passione di decine di persone, in una realtà territoriale in continua crescita.

MICHELE BALDONI

” I CANTORI DI SAN FRANCESCO ” : Domenica 16 A BRUFA MUSICA MEDIEVALE E CONTEMPORANEA

BRUFA (TORGIANO) – Evento di musica corale da non perdere, dalla lauda medievale alla contemporanea, Domenica 16 sera a Brufa, ore 21:00, nella Chiesa S. Ermete: si terrà il Concerto del Coro ” I CANTORI DI SAN FRANCESCO “, con il Direttore Stefania Cruciani. Per il Coro, l’indimenticato Maestro Ciro Scarponi è un simbolo, così come per l’ “Associazione Musicale Ciro Scarponi Torgiano”, costituita nel 2013, grazie alla quale la banda musicale della città del vino è tornata ad esistere e l’omonimo concorso. Di Brufa il Coro Polifonico “G. A. Angelini Bontempi”, attivo da numerosi anni con il Maestro Alessandro Zucchetti.

La serata di Domenica 16 sarà dunque dedicata al Concerto natalizio del Coro ” I Cantori di San Francesco “; con Direttore Stefania Cruciani, il pubblico avrà il piacere di apprezzare le qualità del soprano Laura Cannelli, di Francesco Prelati all’organo, con musiche di Gounod, Horak, Bach, Adam, Gruber, de’ Liguori.

L’associazione culturale musicale Nova Prometeo di Umbertide, fondata nel 2004 dal M° Ciro Scarponi e da Ivana Mastriforti, si occupa della promozione e della valorizzazione di attività musicali quali concerti, corsi di strumento per bambini, corsi di perfezionamento, con grandi professionisti. Nel 2005 tale associazione ha dato vita al Coro I Cantori di San Francesco: un coro, questo, composto di venti elementi e nato al termine del corso di perfezionamento di strumentisti e cantanti ‘Musica dell’aria’; “è in quel corso che il M° Ciro Scarponi ha insegnato clarinetto, e Gabriella Rossi Scarponi, fondatrice dei Cantori, la parte corale. Un repertorio sia sacro che profano, quello del Coro, che spazia dalla lauda medievale alla musica contemporanea” – ha spiegato Alessandro Zucchetti.

Dal 2010 la direzione del Coro “I Cantori di San Francesco” è affidata a Stefania Cruciani, diplomata in Pianoforte nel 2000, laureata in Pianoforte Cameristico, vincitrice di vari concorsi corali (Guido d’Arezzo nel 2000, Pienza nel 2009), direttore anche della “Corale Fortebraccio” di Montone, docente di Musica e Pianoforte a Foligno.

MICHELE BALDONI

“ITALIA, SERVE ALFABETIZZAZIONE DI FINANZA”: MOLTE PRESENZE Lunedì 10, ALLA Sala S. ANTONIO

TORGIANO – “Perché è importante fare questi incontri? Perché in Italia c’è poca alfabetizzazione di finanza. Io ho scelto di scrivere articoli di economia e finanza in una rivista locale, in modo da veicolare questi messaggi a quanti abitualmente non leggono il Sole 24 Ore”. Grande partecipazione lunedì 10 alla Sala S. Antonio, nella serata ‘ Il Passaggio Generazionale ‘. L’Educatore Finanziario Marco Brufani ha guidato l’incontro: come affrontare il trasferimento del patrimonio ai propri figlisuccessioni e tassazione. Il sindaco Marcello Nasini ha salutato i presenti ad inizio evento, “in un momento di grande turbolenza dei mercati, il futuro è difficile; apprezzo il vostro lavoro e rivolgo un semplice saluto”.

L’evento torgianese ha visto la presenza di decine di persone e Brufani ha cominciato ad introdurre l’argomento-successione generazionale: “tra gli eredi c’è spesso alto contenzioso, questo accade in quanto dalle nostre parti (tradizione latina) c’è tendenza a rimandare il passaggio generazionale delle proprie ricchezze, patrimoni. I testamenti in Italia riguardano solamente il 6% dei casi; quindi le successioni legittime sono il 94%”. Per quanto riguarda i casi indiretti di intestazione, la Donazione è il contratto con cui il Donante arricchisce il Donatario, senza arroccare pretese. Parlando degli eredi, bisogna distinguere tra legittimi e legittimari (coniugi, figli e, in assenza di essi, i genitori).

L’Imposta di Successione: “in Italia vi è tassazione dal 4% all’8%; gli altri Paesi europei si innervosiscono, quando vedono queste basse percentuali! – afferma Brufani – ma in realtà le cifre alte che vedete nelle tabelle concernenti gli altri Stati non corrispondono all’entrata vera e propria. Comunque, forse saranno aumentate le percentuali per ‘altri parenti’ ed ‘affini’, al 6-10% ed all’8-15%, è un’ipotesi”.

Le P. M. Imprese: oggi ne esistono 4,5 milioni in Italia, ed in vari casi c’è necessità di un passaggio generazionale. Se si trasferisce l’attività ai figli e si prosegue la stessa attività 5 anni, si è esenti da donazione.

La Legge Cirinnà: è il Contratto di Convivenza. Disciplina numerose cose, tra cui la residenza, la comunione dei beni, la modalità di contribuzione alla vita comune”.

Marco Brufani – private banker – via Martiri dei Lager, 88/92 – 06128 Perugia – 075 501471 , 335 6846723 – marco.brufani@spinvest.com

MICHELE BALDONI

” IL PASSAGGIO GENERAZIONALE “: SUCCESSIONI, TASSAZIONE. Sala S. ANTONIO, Lunedì ore 19.

TORGIANO – Lunedì 10 dalle ore 19:00, alla Sala S. Antonio, si terrà la serata ‘ Il Passaggio Generazionale ‘. Il consulente Marco Brufani sarà a guida dell’incontro: come affrontare il trasferimento del patrimonio ai propri figli, successioni e tassazione. “Si parlerà inoltre di trasferimento e donazione di immobili ed aziende” – spiega Brufani. Il sindaco Marcello Nasini introdurrà l’evento.

“L’Italia è tra gli ultimi Paesi al mondo come cultura finanziaria – aggiunge Brufani – per questo motivo ho accettato di specializzarmi in questo campo, realizzando ora Salotti Finanziari sul territorio. Questi incontri potranno illustrare a persone che intendono approfondire (in maniera semplice, senza inutili tecnicismi) temi che impattano in maniera significativa sulla nostra vita quotidiana: per esempio il ball-in bancario e le conseguenze sui risparmiatori, la finanza comportamentale e gli errori che essa può indurre nelle scelte d’investimento, il Passaggio Generazionale: dunque, evoluzione e trasformazione della famiglia tradizionale e nuova normativa vigente”.

Marco Brufani – private banker – via Martiri dei Lager, 88/92 – 06128 Perugia – 075 501471 , 335 6846723 – marco.brufani@spinvest.com

 

MICHELE BALDONI

 

” LUCI IN BOTTIGLIA “: Ven 7-Dom 9 LABORATORIO PER BAMBINI al MUSEO del VINO

TORGIANO – Non solo vino, ma anche “ Luci in Bottiglia ” : è il laboratorio per i più piccoli proposto dal Museo del Vino di Torgiano (Muvit), in occasione di Cantine Aperte a Natale, l’evento del Movimento turismo del vino al quale Lungarotti aderisce dal 7 al 9 dicembre.

Appuntamento quindi sabato 8 (ore 15.30) al Muvit, per realizzare illuminazioni natalizie partendo dal recupero di bottiglie di vino usate e per tutto il weekend ingresso ridotto (5,00 euro) con brindisi presso l’Osteria del Museo. Venerdì 7 dicembre (ore 17.00) invece, all’Enoteca della Cantina Lungarotti a Torgiano si terrà la presentazione del libro “Circo(scritto)”: una raccolta di poesie e racconti di Daniele Lillocci, legate al mondo rurale umbro (edizioni Morlacchi), in quest’occasione presentata con lo stesso autore, assieme a Teresa Severini della famiglia Lungarotti, Giuseppe Moscati, dottore di ricerca in Filosofia e Scienze umane, ed infine Jessica Cardaioli, redattore editoriale Morlacchi Editore. Per tutta la giornata inoltre sarà possibile visitare la cantina su prenotazione (10.00-13.00 e 15.00-17.00).

MICHELE BALDONI

 

Info, costi e prenotazioni.

Laboratorio “Luci in bottiglia”

Durata: 1 ora e 30 minuti

Costo: 5,00€/pax (bambino+accompagnatore)

Prenotazione obbligatoria entro il 6 dicembreprenotazionimusei@lungarotti.it – 0759880200

Info e prenotazioni

enoteca@lungarotti.it – 075.9886649

Ufficio stampa Gruppo Lungarotti: ispropress

Marina Catenacci (327.9131675 – stampa@ispropress.it)